La star Ryoo Seung-wan al 14/mo Florence Korea Film Fest

February 25, 2016

 

Sarà la prima retrospettiva in Italia dedicata alla star asiatica Ryoo Seung-wan, attore e regista considerato il Tarantino coreano, l’evento speciale della 14esima edizione del “Florence Korea Film Fest”, il festival internazionale che porta a Firenze il meglio della cinematografia della Corea del Sud, che si terrà dall’11 al 17 marzo presso il cinema Odeon e in vari luoghi della città. La rassegna è diretta da Riccardo Gelli, ideatore e fondatore dell’iniziativa, e coordinata dalla vice direttrice Eun-young Chang.

Ryoo Seung-wan, tra i più noti e talentuosi autori della sua generazione, sarà nel capoluogo toscano per presentare i suoi film (9 in programma) e per ritirare il premio dell’edizione 2016. Il cineasta, che ha iniziato la sua carriera al fianco di Park Chan-Wook, lega il suo nome al genere action movie, definendo un’identità tutta particolare per l’azione coreana e distinguendola dallo stile di lotta tipico di Hong Kong o del cinema cinese. Tutti i suoi lavori hanno un ritmo veloce e dinamico ma anche altamente realistico.  

Il Florence Korea Film Fest presenta 29 lungometraggi e 8 corti, tutti in prima italiana o europea. Il programma sarà diviso in varie sezioni tra cui K-Music, la novità di quest’anno, una selezione trasversale di pellicole che racconterà il ruolo della musica nel cinema coreano; Orizzonti Coreani, dedicata alla cinematografia contemporanea più vista nel paese del calmo mattino, con titoli campioni d’incassi; Independent Korea, che ospita pellicole che non trovano spazio nella grande distribuzione (i film all’interno delle ultime due sezioni concorreranno per il premio del pubblico e della critica). Tra gli eventi speciali la Notte Horror, consueto appuntamento col terrore per gli amanti del genere.

La kermesse sarà inaugurata da The Shameless di Oh Seung-uk, presentato a Cannes 2015 e mai uscito in Italia, con protagonista la femme fatale Jeon Do-yeon, l’unica attrice coreana premiata a un festival internazionale. Il film è un noir hard boiled che racconta il triangolo amoroso tra un criminale, la sua amante e il poliziotto incaricato di incastrarlo, in una storia intrisa di passioni morbose, inganni, tradimenti e ossessioni. Tra i titoli da segnalare, Madonna della regista Shin Su won, che sarà in sala per introdurre al pubblico la sua opera, una struggente riflessione sul traffico illegale di organi, anch’essa accolta con grande calore a Cannes (sabato 12 marzo); Veteran, detective story di enorme successo in patria, tanto da essersi guadagnata il titolo di terzo incasso nella storia del cinema coreano, che sarà proiettata all’interno della retrospettiva dedicata a Ryoo Seung wan (domenica 13 marzo); C'est Si Bon di Kim Hyun Suk, che presenterà il suo film nell’ambito della sezione “K Music” (lunedì 14 marzo) e Office, debutto alla regia di Hong Won Chan, ospite del festival, una torbida vicenda tra delitti e segreti (mercoledi 16 marzo). Chiusura con la prima italiana di The Throne di Lee Joon-ik (alla presenza del regista), maestosa pellicola in costume selezionato per rappresentare la Corea del Sud agli Oscar 2016.

Tra gli eventi speciali il “Korea Film Party”, la festa inaugurale che si terrà il 10 marzo presso il locale “Move On” (in piazza San Giovanni, 1, dalle ore 22), durante cui si esibirà il dj Francesco de Bellis, in arte Francisco (Edizioni Mondo / Jollymusic / Mat101).

 

Il Florence Korea Film Fest è organizzato da Taegukgi – Toscana Korea Association nell’ambito della Primavera Orientale, manifestazione che racchiude i festival di cinema dedicati all’Oriente organizzata da Fondazione Sistema Toscana. L’evento si avvale del contributo della Regione Toscana, del Ministero della Cultura e Turismo della Repubblica di Corea, del Comune di Firenze, in collaborazione con FST (Fondazione Sistema Toscana) e KOFIC (Korean Film Council), Asiana Airlines e Kia - Florence Car.

Informazioni: Florence Korea Film Fest; Via San Domenico, 101 – Firenze 50133;  Organizzazione: +39 055 50 48 516, Taegukgi - Toscana Korea Association ;  E-mail:info@koreafilmfest.com; Website: www.koreafilmfest.com; Cinema Odeon: 055 29 50 51

Ufficio Stampa: Antonio Pirozzi (3395238132); Francesca Corpaci (3392439292) pscomunicazione@gmail.com

www.pscomunicazione.it; presskoreafilm@gmail.com

Please reload

최근게시물
Please reload

카테고리
태그로
검색하기
Please reload

© 2016 The ForumCorea. All right reseverd. Site built by iDox Design